the Britalian Milan site for pure Beady Eye, Pretty Green, Oasis, and City fans

West Ham idiotic hooligans

La rivalità tra i tifosi del Millwall e del West Ham, squadre del Sud dell'Inghilterra, di Londra, West Ham tifato anche da Obama, risale addirittura agli anni '20 quando i pescatori tifosi del Millwall andavano a lavorare mentre quelli del West Ham facevano sciopero...
Stavolta quegli idioti dei tifosi del West Ham hanno fatto addirittura 3 invasioni di campo proprio quando segnava la loro squadra... difficile trovarne di più imbecilli.
In un famoso litigio tra Noel e Liam nel '94, in cui Liam diceva come al solito una marea di stronzate giustificandosi per essere stato arrestato dopo aver fatto casino, Noel gli diceva di lasciare la band e diventare un hooligan del West Ham...
L'altro giorno Liam ne ha detta un'altra delle sue: ha ringraziato Snow Patrol e Keane per aver fatto delle cover degli Oasis (belle schifezze) al posto del concerto annullato per colpa sua (e si è scusato, ma dice che sta mandando tutti a fanculo), pure scusandosi per aver parlato male di loro in passato... Con un Liam del genere c'è solo da rallegrarsi che gli Oasis si prendano una pausa di 5-10 anni...
Regola n.1 del Fight Club...mai parlare del Fight Club. Ah no quello era un altro :))
...Regola n.1 per essere un fan degli Oasis: mai chiedere scusa.

da Sport Mediaset:


Tornano la violenza e l'incubo hooligans negli stadi inglesi. Una mega rissa si è scatenata durante la partita di Coppa di Lega vinta per 3-1 dal West Ham di Gianfranco Zola sul Millwall. Il bilancio parla di un uomo ferito a coltellate e di numerosi contusi dopo duri scontri tra centinaia di tifosi rivali. Il ferito, 44 anni - ha riferito la polizia - è stato ricoverato in ospedale e al momento non se ne conoscono le condizioni.
Tre interruzioni per invasione di campo, cori razzisti, scontri sugli spalti e fuori dallo stadio, un accoltellato e diversi feriti: una vera notte di guerriglia è andata in scena a Boleyn Ground facendo ripiombare Londra e gli inglesi nell'incubo hooligans. Secondo l'unanime commento della stampa britannica era da più di dieci anni che non si assisteva ad un simile spettacolo in Gran Bretagna. Il derby di Coppa di Lega tra le due squadre dell'est di Londra si è presto trasformato in un violento scontro tra centinaia di teppisti, con le forze dell'ordine e gli steward dello stadio incapaci di arginare la furia dei tifosi. Durante l'incontro il gioco è stato sospeso tre volte, in seguito ai tre gol del West Ham per l'invasione di campo dei suoi stessi supporter. Ma gli scontri sono proseguiti anche fuori dall'impianto londinese, nell'area circostante, descritta da un testimone come ''una zona di guerra''.
Mentre la Federazione inglese ha già annunciato l'apertura di un'inchiesta per accertare le responsabilità e il West Ham teme addirittura la chiusura dello stadio, a fine partita Gianfranco Zola ha espresso tutta la sua amarezza. ''Ho preso parte a partite delicate, ma questa sera si e' oltrepassato ogni limite - ha dichiarato il tecnico italiano - Ho giocato in Inghilterra per sette anni, e da 11 mesi alleno il West Ham. Eppure non avevo mai visto nulla di simile. Non dobbiamo chiudere nessun occhio. Ci sara' un'inchiesta, sono ancora scioccato".

WEST HAM: "INACETTABILE"

Il West Ham sul proprio sito internet ha condannato gli episodi, prendendo le distanze anche dai propri tifosi. "Il West Ham fornirà piena collaborazione per l'inchiesta riguardante le deplorevoli scene viste ieri durante la partita di Carling Cup - si legge nella nota del club londinese -. Non tolleriamo questi inaccettabili episodi e prenderemo le misure più dure possibili contro i responsabili, compreso il divieto a vita di entrare allo stadio. Come è avvenuto prima, durante e dopo la partita, stiamo collaborando pienamente con gli organi competenti, compresa la polizia "
Related Posts with Thumbnails

archives (click on the arrows)

Oasisblues copyright © 1994 - 2017

Beady Eye gigography and next tour dates

2000

30 May - Forum, Milan, Italy (the first "Noeless" gig since 1991 when he didn't join Oasis yet)

summer tour without Noel

2003

16 November - Andy Bell unplugged - Debaser, Stockholm, Sweden (bootleg)

2011


3rd & 4th March - Barrowland, Glasgow, Scotland +here and here + bootleg
6th & 7th March - O2 Apollo, Manchester +bootleg 1 +bootleg 2
9th & 10th March - Troxy, London +bootleg 1
13 March - Casino de Paris, Paris, france
14 March - E-Werk, Koln, Germany
16 March - Alcatraz, Milan, Italy +dvd bootleg
18 March - La Riviera, Madrid, Spain +bootleg
19 March - Bikini, Toulouse, france
21 March - Paradiso, Amsterdam, Holland (bootleg)
22 March - Ancienne Belgique, Brussels, Belgium (bootleg)
14 & 15 April - The Olympia Theatre, Dublin, Ireland here a bootleg image
17 April - Ulster Hall, Belfast, Northern Ireland
20 April - O2 Academy, Newcastle (a photo here)
23 April - Centre, Newport (photo and bootleg)
30 May - Grosse Freiheit 36, Hamburg, Germany
+a photo here + win tickets here
8 June - Saschall, Firenze, Italy +my story here +bootleg here +win tickets here
11th June - Papillons de Nuit Festival, Saint Lo, france
12 June - Isle of Wight festival +story here and here +interview here +videos here +interview and bootleg here
25th June - Theater of Living Art, Philadelphia, U.S.A.
30 June - Rock Werchter, Belgium (bootleg)
1 July - Main Square Festival, Arras, france +a photo here
7 July - BBK Live Festival, Bilbao, Spain
9 July - Oxegen Festival, Naas, Ireland
26 August - Reading Festival (win tickets) +videos here +review&video here +bootleg here
3 September - AX Hall, Seoul, South Korea
14 September - Twinkle Rock Festival, Taipei, Taiwan
7 October - Atlantico, Rome, Italy +main bootleg here +another bootleg here
+win the concert here
11 October - Volkshaus, Zurich, Switzerland (postponed)
13 October - Gasometer, Vienna, Austria (postponed)
31 October - Theater Caupolican, Santiago, Chile
2 November - Teatro de Verano Ramon Collazo, Montevideo, Uruguay
3 November - Teatro Colegiales, Buenos Aires, Argentina
4 November - Personal Festival, Buenos Aires, Argentina
5 November - Planeta Terra festival, Sao Paulo, Brazil
12 November - O2 Academy, Sheffield
14 November - O2 Academy, Birmingham
17 November - O2 Academy Brixton, London
2 December - The Warfield, San Francisco, U.S.A.
3 December - Wiltern Theatre, Los Angeles, U.S.A. +another complete review here +win tickets here and here
5 December - First Avenue, Minneapolis, U.S.A.
6 December - The Rave Ballroon, Milwaukee, U.S.A.
9 December - Terminal 5, New York, U.S.A.
10 December - House of Blues, Boston, U.S.A.

2012

new tour

2013

3 June - Abbey Road, London (acoustic) +bootleg here
7 June - McClusky's, Kingston (album launch acoustic gig)



8 November - Olympia Theatre, Dublin, Ireland

2014

Noel Gallagher solo gigography, and Low Lying Turds tour dates

(although his blinded fans say he's a "new solo artist", it's 20 years he's around and already played "solo" gigs previously (the first one in 1994), with the help of other people of course, as the Unplugged 1996, the gig for Tibet, the tour in 2006-2007, London, Milan, Manchester, Moscow, Los Angeles, Toronto, Paris, Australia, etc.)

2010


25 March - Royal Albert Hall - London

2011


28 November - Alcatraz - Milan, Italy + review here +video bootleg here +audio and video bootleg here

2012


lost interest... even Noel got bored of himself

10 April - Auditorio Banamex - Monterrey, Mexico (cancelled)

END OF THE HIGH FLYING BIRDS

2013

fans leave the gig again and ask for Liam again
..... € 10 = £ 8
 

oasisblues fan since 1994 - Copyright © 2019 Magazine 4 Column is Designed by Ipietoon Sponsored by Dezigntuts