the Britalian Milan site for pure Beady Eye, Pretty Green, Oasis, and City fans

demoCRAP sinistra disastrosa

Ma quando l'autobus ogni volta fa una curva, questi devono girarsi continuamente il tappeto verso La Mecca? Si portano una bussola?
Ma come disse la Boldrina, “le loro usanze diventeranno le nostre”.
Attenzione perchè hanno iniziato anche sui mezzi in Italia a mettere la loro preghiera a tutto volume, come un lamento continuo, fastidiosissimo alla mattina appena svegli. E la gente comincia a sclerare ma poi non fa niente...
Siamo arrivati oltre il ridicolo in Italia, la decennale pagina oasisblues di Facebook, con tante cose importanti, è stata cancellata per sempre, solo per aver usato quella parola dell'ortaggio riferito agli omosessuali (finocchi, "fags" come dicevano gli Oasis, ora non si può più), siccome ora viviamo in campagna, visto che a Milano non si può più stare. Non ci fanno neanche zappare la terra. Questa è la democrazia dei dem (dementi), la libertà di espressione che vige oggi in Italia. Di sicuro c'è lo zampino della Boldrini (scusi, Boldrina), la satanica posseduta, che sarà ricordata per aver risolto il grave problema del femminile delle parole...
La sua campagna "bastabufale" ha raccolto 20mila firme, e solo una pagina di Facebook che vuole le sue dimissioni ne ha già quasi 200mila.
Mi ricordo l'allucinante "governo" del 2006 durato un anno e mezzo, Prodi (Mortadella, Mister Euro "lavoreremo di meno, guadagnando di più"- vera la prima parte) voleva tassare i blog. Ora li cancellano proprio.
La censura, come nelle dittature (la dittatura di 4 governi abusivi). La dittatura culattonica. USANO la sessualità personale di gente omosessuale che potrebbe anche essere di destra. Addirittura censura sulle parole, quando stiamo naufragando in problemi veri, altro che parole.
Che poi come sempre l’Ufficio Sinistri ottiene l’effetto contrario perchè così facendo fa incazzare e la gente reagisce scrivendola da altre parti, o peggio, facendo arrivare a intolleranze verso i gay, che sono protettissimi come nessun altro.
Funziona come quando la sinistra accusa la destra di voler fare un Far West con le armi, ma i responsabili sono i sinistri che fanno entrare migliaia di delinquenti.

Sui media vengono fuori notizie tipo la PIZZA patrimonio dell’umanità dell’Unesco... fa parte del rincoglionimento, del lavaggio del cervello della gente coi media, per far sembrare che va tutto bene... (queste cose noi le conosciamo bene con NOEL GALLAGHER, i suoi giochetti che fanno credere tutt'altro ai ragazzini che non sanno ancora nulla).
Poi questi non fanno niente contro l’olio tunisino, le olive marocchine, ecc. ecc. altro che essere dalla parte del made in Italy.

Quelli del partito delle tasse PD hanno detto (Tg3, a spese nostre) che “non vogliono far governare una destra che non ha una posizione netta sul fascismo” (ma i sinistri in giro non dicono che il PD è di destra? ... per loro siccome fa cagare è automaticamente di destra. Immigrazione, antifascismo.. eh beh certo, proprio di destra).
Ah bene, invece far governare una sinistra che non ha un posizione sulla BOMBA anarchica fuori dalla caserma dei Carabinieri (anzi, ha taciuto) o sulla “CACCIA ALLO SBIRRO” dei comunisti su internet, ecc. farebbero star tranquillo il cittadino? Chissà come mai non hanno un’indignazione immediata come contro qualche fascista...
La sinistra dovrebbe piuttosto chiedersi come mai poi succedono certe cose... risultato del loro "buon governo".
Il mondo del Tg3 è davvero meraviglioso, tutto quello che succede è colpa della destra (ma chi è al governo quindi?), anche storicamente. In un telegiornale hanno nominato la parola "fascisti" per DECINE di volte nei primi servizi, tanto per rincoglionire il pubblico. Non vogliono che tornino "gli anni del terrorismo coi fascisti"... ah beh certo invece i comunisti non c'entrano niente con gli anni del terrorismo eh...

Mattarella il Presidente della Repubblica (di solito è sempre preso in anniversari, altro che problemi attuali) è in Portogallo. “Sostanzialmente ha detto che la crisi è alle spalle”. Sostanzialmente ha detto una stronzata.
Quando è in giro per il mondo (a spese nostre) spara le cazzate più grosse, come fosse in un altro mondo, lontano dai problemi in Italia. Persino il Portogallo ci ha superato che di solito era sempre dietro con la Spagna… peggio di noi solo la Grecia.
Che non ha neanche i nostri 10,5 milioni di poveri, i peggiori in Europa. Il comunismo si è confermato. Amano talmente i poveri che ne creano di nuovi (come diceva Montanelli), senza di loro i comunisti non esisterebbero.

Riguardo ai fascisti di Forza Nuovi fuori da La Repubblica - L'Espresso, coi fumogeni. Tg3 delle 19:00 : “TUTTO il mondo politico ha condannato l’accaduto”.
no… Quanta fretta, molti neanche sapevano quello che è successo. “Gentiloni ha condannato l’accaduto”…ah beh allora… il mondo sinistro non è tutto il mondo… sapevatelo…
Hanno tutto un modo furbo di dare le notizie, per influenzare lo spettatore... Mettono la MAFIA e la destra nella stessa frase, come fossero la stessa cosa... eh beh certo la destra vuole gli immigrati eh, e li gestisce eh…. Come quelli che parlano contro i PREGIUDIZI… perchè vogliono inculcarvene altri loro. E hanno sottolineato come i manifestanti avessero la faccia coperta… ooohh che vigliacchi… Ah beh invece i comunisti, black block, no global, ce l’hanno scoperta eh…
Stessa strategia mediatica di NOEL, le cose che fa lui dice che le fa Liam, ma il punto non è quello che fa Liam, ma il fatto che Noel le dice per coprire che le fa Noel.

Non a caso sia Noel che Renzi fanno parte della massoneria...
Continua la solita strategia mediatica sinistra doppia, tripla, quadrupla…
Ogni cosa che dicono, la dicono per nascondere il contrario. Che noia, una qualsiasi persona con un minimo d’intelligenza ha capito come funziona.
Un esempio tra mille. Renzi : “cercano di zittirci ma noi continuiamo…”
ma chi? Un qualsiasi telegiornale Rai nazionale : servizi uno dietro l’altro su Renzi, Gentiloni, Veltroni, Prodi, Padoan, Alfano, Pisapia, Fassino, Bersani, Fiano, Delrio, Boschi… (che cammina come una troia, con borsetta orrenda Louis Vuitton da 5mila euro, solo per una passeggiata). E noi paghiamo.
Quello sarebbe zittire?

I sinistri sono meravigliosi se li ascoltate (se qualche italiano purtroppo li ascolta ancora, infatti non si spiega come quelli abbiamo sempre almeno il 25% dopo aver rovinato l'Italia). Praticamente ogni volta secondo loro la gente non li voterebbe (votare? quando mai?) a causa delle divisioni interne tra di loro, dei litigi (l'hanno detto anche alla festa dei 10 anni), non per tutte le cazzate che fanno o per le loro idee fallite (ovvio che quelle siano MERAVIGLIOSE). Altra tattica preparata per spostare l’attenzione...
... è la prova che non capiscono la gente. Poi si fanno chiamare partito della gente, creato dal popolo haha
Lo stesso fascismo gli serve per spostare l'attenzione lontano dai problemi, che non sanno risolvere.

Per non parlare del solito Tg3 divertentissimo. Il fatto è che la sinistra è capace solo di protestare (anche contro sè stessa) e non certo di governare (si vedono i risultati) e sembra non accorgersi che sono loro al governo (da quattro governi). Non dico che con la destra cambierebbe in meglio il mondo, ma di sicuro con la sinistra cambia in peggio. Bisognerebbe avere la destra sempre al governo e la sinistra a fare la sua opposizione.
“in questi anni il PD è stato ALTERNATIVO alle destre, ai populisti, e teso alla CRESCITA”
guardate che siete stati voi al governo (se non ve ne siete accorti), semmai erano gli altri l'alternativa.
Talmente teso alla crescita che la gente è diventata tesissima.

Sulle note di “MI FIDO DI TE” di Jovanotti, Renzi ha festeggiato i 10 anni del PD. Dieci anni di danni, furti e inganni.
“Chi se ne va tradisce il proprio popolo”.
Dopo aver rovinato l'Italia, e aver fatto sistematicamente ogni cosa contro gli italiani, il concetto di “proprio popolo” probabilmente si riferisce ormai ai clandestini, gli unici che potrebbero votarli (Renzi non è mai stato votato), infatti c'era anche Gentiloni a parlarne.

«Il Comitato centrale ha deciso: poiché il popolo non è d’accordo, bisogna nominare un nuovo popolo».
(Brecht)

C’era Veltroni (ancora?) a Milano a BookCity. Ha detto che l’unica cosa di cui ha nostalgia è la voglia della sinistra di cambiare il mondo.
Stai tranquillo Walterone. Ci siete riusciti.
“Change” è una parola che a loro piace molto. Non considerano che si può cambiare in peggio.
Questo è quello che se n’era andato perchè andava a “SALVARE L’AFRICA” (però poi è sempre qui). Si sono visti i risultati. C’è l’Africa che sta venendo qui. Tanto ci sta eh. La mettiamo nella dispensa. Utopie comuniste. Infatti lui era comunista ma si vergogna di dirlo. Questo manco riusciva a salvare un condominio in Italia.
Lui invita a non vergognarsi di usare la parola “sinistra”.
Ormai si usano le parole “ladri”, “figli di puttana”, ecc. come sinonimi.

Su Rai3 in un programma c'era un confronto tra giovani di una volta a quelli di oggi. “A me se mi DASSERO la maglietta di Che Guevara non sarei contento perchè è una cosa più profonda se la conosci”.
…e tu mi sa che questa cosa non la conosci. Comincia dalla lingua italiana.
Questi sono quelli akkulturati, i più inteligenti eh. Gli antropologicamente superiori.
Rai3 è talmente assurdo che sembra un canale di destra che prende per il culo la sinistra.
Per quello lo guardiamo sempre.
Che poi se Guevara fosse vivo, guardando l’Ufficio Sinistri italiano, voterebbe sicuramente destra. I sinistri gli darebbero del POPULISTA.

Tg3 : prima parlano dello ius soli : ci sono professori, personaggi di kultura (ah beh allora) come l'architetto Renzo Piano che aderiscono allo sciopero della fame A STAFFETTA (ovvero : quando hanno fame, continua un altro), insomma quelli che mandano “avanti” il paese, la solita skuola italiana sinistra, e si vedono i risultati.
Poi parlano dei profughi e dicono : “C'E’ ANCHE CHI (chissà chi) fornisce alloggi ai terroristi”… il pubblico di Rai3 deve essere stato completamente rincoglionito dagli illuminati. Sono i loro amici sinistri che forniscono tutto, a nostre spese, ed è dimostrato che diversi terroristi sono passati dall'Italia mischiati ai “profughi”…
Con tutto quello che i politici sinistri hanno magnato a nostre spese, un po' di dieta gli farebbe bene...
Orari sciopero della fame : dalle 9 alle 12, poi dalle 13 alle 20, e dalle 21 alle 8.
Tra l'altro, sciopero della fame dello stesso partito che è al governo... mai visto.
Con l’obiettivo di dare il diritto di voto anche a quei migranti che hanno solo la residenza, l’Ufficio Sinistri dimostra che non gli interessa la solidarietà ma :
la POLTRONA.
non vanno d’accordo neanche tra di loro e vogliono andare d’accordo col mondo, senza tollerare neanche quelli che la pensano diversamente da loro.

Poi se come dice Gentiloni non c’entra chi è al governo per le riprese economiche ecc. allora cadono i loro discorsi sui loro meriti. Si contraddicono in continuazione. Così come incolpare Berlusconi e governi precedenti, se dicono che i risultati si vedono dopo anni, allora le cose che combinano avranno risultati tra anni, quindi cadono i loro discorsi sui loro meriti. Il fatto è che l’Ufficio Sinistri fa disastri ad effetto immediato.

Programmi di Rai3, pagati da noi (stavolta “Speciale quante storie”… che storie) che fanno pubblicità allo ius soli, col pubblico (comandato) che applaude… “ci darebbe una grande mano a sconfiggere la criminalità organizzata” (quindi a sconfiggere il PD). E si vedono i risultati con i migranti in Francia, Inghilterra…
Non gli entra proprio in testa che i migranti DIVENTANO terroristi e sono INTEGRATI.

Tg3. Parigi. Finalmente sconfitto il terrorismo : lancio di palloncini rosa nel cielo. Pericolosissimo per i terroristi. La band del concerto al Bataclan si è commossa sul palco. Strappalacrime patetico.

I 35 euro ai migranti sono una fake news secondo i sinistri eh… Hanno un problema psichiatrico : le balle che raccontano (i migranti ci pagano le pensioni, scappano dalla guerra, la crisi è alle spalle, l'immigrazione non c'entra col terrorismo, ecc ecc) dobbiamo accettarle come verità, quello che diciamo noi è fake news, mentre le stronzate che combinano se le etichettano come fake news automaticamente, per farle passare inosservate...
Loro sono una fake news in persona, già per il fatto di farsi venire considerare "di destra".

Addirittura ridono (risus abundat in ore stultorum) dei 35 euro. Loro sono radical chic e non hanno problemi di soldi, vivono nel mondo dei balocchi. Lo Stato versa a chi offre accoglienza 35 euro al giorno per migrante e una ricarica telefonica da 15 euro. Tre pasti al giorno costano 12 euro. A questi se ne debbono aggiungere 2,5 di pocket money per le piccole spese personali e altrettanti per scarpe e vestiti. Sei euro al giorno coprono le spese per l’acqua, per la luce e per il gas e 2 quelle per «l’igiene personale». La somma finale è pari a 27 euro, 8 in meno rispetto al budget di 35, 240 euro di ‘guadagno’ mensile per ogni rifugiato. Togliendo le spese per il personale, che guadagna in media circa mille euro netti al mese (1800 lordi), ne restano comunque 4. Se l’assistito è un minorenne non accompagnato, il rimborso statale arriva a 45 euro giornalieri. Senza contare le possibili minori uscite per gli aiuti che arrivano dalla Caritas, per lo più vestiti, il cibo fornito dal Banco Alimentare e le spese dirette collettive per i pasti.
In pratica, gli immigrati hanno più soldi di molti italiani.
Poi quelli che gestiscono i migranti fanno la cresta e ci guadagnano. Per non parlare di quelli che si spacciano per minorenni così prendono di più.
E chi paga? Noi con tasse sempre più alte del partito delle tasse.

Ormai è chiaro anche per ammissione di Prodi, che nel 2011 c’è stato un colpo di Stato... (Francia, Germania...) con seguenti 4 governi abusivi. Fosse stato Berlusconi, sarebbe successo il finimondo… dittatura fassssista!
Adesso in pratica ci stanno spacciando che Renzi è "caduto" (davvero?) al referendum per colpa dei russi con la Lega e Movimento 5 Stelle... ma un minimo di senso di vergogna? Almeno accorgersi che la gente non può più vedere Renzi e avrebbero votato no a qualsiasi quesito? Piuttosto mi ricordo il giro dei sinistri americani che diceva di votare Sì altrimenti niente investimenti...

Nuova pubblicità in tv, fatta dal “governo” (quindi pagata da noi) sul nuovo Reddito d’inclusione, guarda caso prima delle elezioni, dopo anni di naufragio, sullo “stile” degli 80 euro (poi dovuti restituire). Lo slogan dice una cosa giustissima :
“molto più di un reddito”…
un voto di scambio mafioso.
Risultato : ne beneficeranno 600.000 immigrati.
Danno pure soldi a chi ha un malato. Dovevano farlo prima, nostro padre è morto per la malasanità italiana (aumento di morti nel 2015 e anche nel 2016... i dati sul 2017 devono arrivare).

Così come Renzi aveva detto che se avesse perso il Referendum non solo sarebbe andato a casa, ma avrebbe lasciato la politica. Aveva ragione : è diventato un comico, un buffone, un pagliaccio.
Ancora qualche mese e finisce questa buffonata.

Tra l'altro, com'è che se i migranti sono delle RISORSE, vogliono distribuirli in tutti i paesi?
Fossero davvero risorse, li vorrebbero tenere. Prima dicevano che era un fenomeno inevitabile, storico, incontrastabile, poi quando hanno fatto finta di scoprire cosa fanno le ONG con gli scafisti, improvvisamente hanno bloccato gli sbarchi. Poi ovviamente ripresi...
Solita coerenza sinistra, loro sono quelli che amano tutti, poi non rispettano neanche chi la pensa diversamente da loro. Amano tutti...i propri simili. Adorano culture straniere beatificando le tradizioni di altre popolazioni, ma se lo fa un italiano in Italia è un FASCISTAAAAAAAA
Poi quelli del PD dicevano che il Referendum in Lombardia-Veneto per l'autonomia era uno spreco di soldi... invece adesso non vogliono fare "l'election day" il 4 marzo elezioni sia politiche che regionali quindi spendendo una marea di soldi in più... perchè hanno paura di prendere una tranvata sulle gengive in un giorno unico.
Giorgio Gori il candidato alla Regione Lombardia contrario al referendum "ma anche" (stile Veltroni) per il Sì... per salire sul carro dei vincitori.
Dice di essere un sostenitore di Renzi (ah beh allora ti votano di sicuro...) "ma anche" contrario.
Dice che però "un giorno gli piacerebbe anche tornare a lavorare"... ah ecco, la politica per lui quindi non è un lavoro... si presenta bene.
Ha fatto la passerella all’incendio a Corteolona nel pavese, e lui non c’entrava una mazza, se non il raccattatore disperato di voti. Penoso.

Nel frattempo è venuto fuori un sondaggio, secondo cui i 18enni che voteranno per la prima volta nel 2018 voterebbero il PD in stragrande maggioranza. Tutto normale, solite scuole sinistre italiane che plagiano... ai sinistri piacciono le persone facilmente malleabili... immigrati, giovanissimi, anziani... E si vedono i risultati.
Forse nessuno gliel'ha detto ma manifestazioni come quella di Como fanno venir voglia ad altra gente di diventare davvero fascista... Si chiamano "Como Senza Frontiere" dei comunisti anti proprietà privata e poi se entri da loro succede il finimondo. Ridicoli.
Dovrebbero chiedersi perchè c'è "l'onda nera"... conseguenza della loro onda di neri che ci hanno invaso.
A furia di gridare al fascista, spuntano le zecche rosse, e su quelle non dicono niente.
Bastano due ragazzini con le figurine di Anna Frank e qualche fascista per ringalluzzire i sinistrati, segno che sono alla canna del gas.

Gianfranco Librandi, imprenditore del PD, con un atteggiamento snob, racconta in tv in un programma dedicato tutto a lui (ma chi è?), che lui da ragazzo faceva un lavoro durissimo a portare il pane, sotto la pioggia e con la bicicletta. E dice che con quel lavoro ha conosciuto molte persone e quindi gli è rimasta in lui molta umanità (se lo dice da solo, vantandosene). Nella prossima vita lo mandiamo in miniera, senza l’aiuto della bicicletta, così dentro non piove che sennò poverino si bagna.
Dice che il suo IDOLO è Renzi (siamo a posto), dice che è veramente un fuoriclasse (speriamo soprattutto FUORI).
Ciliegia sulla torta avvelenata : ha persino DIFESO GLI AUMENTI (autostrade, gas, sacchetti ecc.)
Ma la cosa allucinante non sono tanto gli esponenti sinistri ma la gente che li segue, in questo caso anche dicendo che "tanto sono solo pochi euro all'anno" per i sacchetti... chissà come si fregano le mani quelli che prendono pochi euro da milioni di italiani...

altro da aggiungere prossimamente
Related Posts with Thumbnails

archives (click on the arrows)

Oasisblues copyright © 1994 - 2017

Beady Eye gigography and next tour dates

2000

30 May - Forum, Milan, Italy (the first "Noeless" gig since 1991 when he didn't join Oasis yet)

summer tour without Noel

2003

16 November - Andy Bell unplugged - Debaser, Stockholm, Sweden (bootleg)

2011


3rd & 4th March - Barrowland, Glasgow, Scotland +here and here + bootleg
6th & 7th March - O2 Apollo, Manchester +bootleg 1 +bootleg 2
9th & 10th March - Troxy, London +bootleg 1
13 March - Casino de Paris, Paris, france
14 March - E-Werk, Koln, Germany
16 March - Alcatraz, Milan, Italy +dvd bootleg
18 March - La Riviera, Madrid, Spain +bootleg
19 March - Bikini, Toulouse, france
21 March - Paradiso, Amsterdam, Holland (bootleg)
22 March - Ancienne Belgique, Brussels, Belgium (bootleg)
14 & 15 April - The Olympia Theatre, Dublin, Ireland here a bootleg image
17 April - Ulster Hall, Belfast, Northern Ireland
20 April - O2 Academy, Newcastle (a photo here)
23 April - Centre, Newport (photo and bootleg)
30 May - Grosse Freiheit 36, Hamburg, Germany
+a photo here + win tickets here
8 June - Saschall, Firenze, Italy +my story here +bootleg here +win tickets here
11th June - Papillons de Nuit Festival, Saint Lo, france
12 June - Isle of Wight festival +story here and here +interview here +videos here +interview and bootleg here
25th June - Theater of Living Art, Philadelphia, U.S.A.
30 June - Rock Werchter, Belgium (bootleg)
1 July - Main Square Festival, Arras, france +a photo here
7 July - BBK Live Festival, Bilbao, Spain
9 July - Oxegen Festival, Naas, Ireland
26 August - Reading Festival (win tickets) +videos here +review&video here +bootleg here
3 September - AX Hall, Seoul, South Korea
14 September - Twinkle Rock Festival, Taipei, Taiwan
7 October - Atlantico, Rome, Italy +main bootleg here +another bootleg here
+win the concert here
11 October - Volkshaus, Zurich, Switzerland (postponed)
13 October - Gasometer, Vienna, Austria (postponed)
31 October - Theater Caupolican, Santiago, Chile
2 November - Teatro de Verano Ramon Collazo, Montevideo, Uruguay
3 November - Teatro Colegiales, Buenos Aires, Argentina
4 November - Personal Festival, Buenos Aires, Argentina
5 November - Planeta Terra festival, Sao Paulo, Brazil
12 November - O2 Academy, Sheffield
14 November - O2 Academy, Birmingham
17 November - O2 Academy Brixton, London
2 December - The Warfield, San Francisco, U.S.A.
3 December - Wiltern Theatre, Los Angeles, U.S.A. +another complete review here +win tickets here and here
5 December - First Avenue, Minneapolis, U.S.A.
6 December - The Rave Ballroon, Milwaukee, U.S.A.
9 December - Terminal 5, New York, U.S.A.
10 December - House of Blues, Boston, U.S.A.

2012

new tour

2013

3 June - Abbey Road, London (acoustic) +bootleg here
7 June - McClusky's, Kingston (album launch acoustic gig)



8 November - Olympia Theatre, Dublin, Ireland

2014

Noel Gallagher solo gigography, and Low Lying Turds tour dates

(although his blinded fans say he's a "new solo artist", it's 20 years he's around and already played "solo" gigs previously (the first one in 1994), with the help of other people of course, as the Unplugged 1996, the gig for Tibet, the tour in 2006-2007, London, Milan, Manchester, Moscow, Los Angeles, Toronto, Paris, Australia, etc.)

2010


25 March - Royal Albert Hall - London

2011


28 November - Alcatraz - Milan, Italy + review here +video bootleg here +audio and video bootleg here

2012


lost interest... even Noel got bored of himself

10 April - Auditorio Banamex - Monterrey, Mexico (cancelled)

END OF THE HIGH FLYING BIRDS

2013

fans leave the gig again and ask for Liam again
..... € 10 = £ 8
 

oasisblues fan since 1994 - Copyright © 2017 Magazine 4 Column is Designed by Ipietoon Sponsored by Dezigntuts