the Britalian Milan site for pure Beady Eye, Pretty Green, Oasis, and City fans

per la Gazzetta, con l'Inter non è razzismo

MILANO - La Gazzetta dello Sport (uno degli sponsor dell'Inter, lo ricordiamo, dell'ufficio sinistri Rcs Corriere della Sera) non solo ruba i tuoi video e li spaccia per suoi scoop esclusivi. Oggi, pag. 5. Titolo: “E’ già derby, cori offensivi per Balotelli”. Ve lo riporto:
Per chi avesse dei dubbi, il derby è già iniziato. E il grande protagonista sarà Mario Balotelli. L’ex più ingombrante che ci si possa immaginare ieri sera durante la gara contro il Chievo è stato preso di mira a più riprese. I rapporti del tifo interista con il ragazzo che aveva gettato la maglia nerazzurra dopo la sfida col Barcellona già non erano idilliaci [ovviamente non specificano che l'aveva gettata perchè insultato pesantemente sia dai tifosi che da Mourinho, solo per aver sbagliato un passaggio, entrato a freddo nel finale]. Ora poi che è passato al Milan… E poi c’è la stracittadina del prossimo 24 febbraio [pure giorno delle elezioni] che incombe. Così, dopo mezz’ora di silenzio, nel finale del primo tempo sono partiti i primi cori: «Balotelli figlio di p…». Seguiti da alcuni «uh uh» che potrebbero anche costare una multa salata al club. Nell’intervallo, mentre sul maxischermo scorrevano le immagini con i gol della giornata, tra cui quello di Balo al Cagliari, è scattato un «non ci sono negri italiani». Poi ancora «figlio di p…» nel finale di gara. Malgrado le temperature polari, il clima in vista del derby è destinato a farsi incandescente. D’altronde, Mario non ha mai nascosto il suo amore per il Milan e nella recente conferenza di presentazione non ha avuto l’ipocrisia di dire che se dovesse segnare contro la sua ex squadra non esulterebbe.

Oltre 200 parole, tra le quali non figura “razzismo”. Intendiamoci: forse va utilizzata proprio l’espressione “cori offensivi”, come fatto da Luca Taidelli nell’articolo in questione, poiché la parola “razzismo” si dovrebbe usare in altre circostanze. Ma il punto non è questo. Perchè la Gazzetta è la stessa che, dopo i fatti di Busto Arsizio, ha dedicato editoriali su editoriali (anche abbastanza imbarazzanti) all’argomento, chiedendo esplicitamente e a più riprese di sospendere le partite, punendo col carcere gli autori. Ed è la stessa che, quando a rendersi protagonisti di gesti simili sono “altre tifoserie” (restiamo sul vago, non ne faccio una questione di vittimismo ma di coerenza), non si risparmia mai critiche e morali. Ecco: se c’è un modo per combatterlo seriamente, il “razzismo” (o malcostume che dir si voglia), è proprio quello di evitare i doppipesismi e le ipocrisie. Far passare il messaggio che certe cose siano sbagliate, a prescindere dalle circostanze, dalle motivazioni, dalle maglie, dalle modalità: da condannare, duramente, sempre, da Busto ad una partita nei campetti di periferia. Questo se si vuole davvero fare la morale e assumere un ruolo (non obbligatorio) di censori e di “indirizzatori dell’opinione pubblica”. Altrimenti, visto che pare la settimana delle citazioni, come scrisse una volta un tizio, “Ericlea, che farai? Tacerai tu? Insomma un bel tacer mai scritto fu”. Che è meglio.

Scandalo per il discorso in generale della "mela marcia" di Berlusconi, cose che tra l'altro pensano il 90% degli italiani. I cori razzisti contro Balotelli degli interisti invece niente, tutto normale... si stanno preparando intelligentemente per il derby (diversi ululati buuu versi della scimmia, "figlio di puttana" - imparato da Mourinho -, "non ci sono negri italiani", ecc., persino senza annunci di smetterla dallo speaker, il tutto ovviamente smentito dagli onestoni interisti che non si lavano le orecchie, ma raccontato in diretta dall'interista Garioni). Non è razzismo? bene, chiamiamoli pure idioti.

Loro sono comunisticamente tutti uguali "ma anche" (Veltroni style) alcuni sono un po' più uguali degli altri eh... sono antropologicamente superiori. Sembra di leggere La fattoria degli animali...

Risultato del "non razzismo" interista:
Il Giudice Sportivo ha inflitto 15.000 euro di multa, fra le altre società, all'Inter per avere, i suoi sostenitori, indirizzato al 41' del primo tempo e al 42' del secondo tempo cori insultanti e costitutenti espressione di discriminazione razziale ad un calciatore di altra Società.
Juventus anche.

E il solito intelligentone Gianluca Rossi cosa sta dicendo? "tanto lo fanno tutti"... ah beh allora...
Proprio di oggi è la notizia che RCS sloggia dal centro alla periferia, dedicato alle solite monotone boiate di Rossi sui "cugini di campagna".

"La sanzione è stata attenuata per avere, la Società, concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza." ...non è proprio vero perchè non hanno fatto neanche gli avvisi all'altoparlante, cosa che avviene puntualmente quando gli avversari lo fanno a San Siro contro il Milan.

BREAKING NEWS: the Pope quits... new Pope soon (end of February).
New Pope: Noel Gallagher or Berlusconi (I thought they were the same person)

il Papa lascia la carica... a fine febbraio nuovo Papa.
Nuovo Papa: Noel Gallagher o Berlusconi (pensavo fossero la stessa persona)
Related Posts with Thumbnails

archives (click on the arrows)

Oasisblues copyright © 1994 - 2017

Beady Eye gigography and next tour dates

2000

30 May - Forum, Milan, Italy (the first "Noeless" gig since 1991 when he didn't join Oasis yet)

summer tour without Noel

2003

16 November - Andy Bell unplugged - Debaser, Stockholm, Sweden (bootleg)

2011


3rd & 4th March - Barrowland, Glasgow, Scotland +here and here + bootleg
6th & 7th March - O2 Apollo, Manchester +bootleg 1 +bootleg 2
9th & 10th March - Troxy, London +bootleg 1
13 March - Casino de Paris, Paris, france
14 March - E-Werk, Koln, Germany
16 March - Alcatraz, Milan, Italy +dvd bootleg
18 March - La Riviera, Madrid, Spain +bootleg
19 March - Bikini, Toulouse, france
21 March - Paradiso, Amsterdam, Holland (bootleg)
22 March - Ancienne Belgique, Brussels, Belgium (bootleg)
14 & 15 April - The Olympia Theatre, Dublin, Ireland here a bootleg image
17 April - Ulster Hall, Belfast, Northern Ireland
20 April - O2 Academy, Newcastle (a photo here)
23 April - Centre, Newport (photo and bootleg)
30 May - Grosse Freiheit 36, Hamburg, Germany
+a photo here + win tickets here
8 June - Saschall, Firenze, Italy +my story here +bootleg here +win tickets here
11th June - Papillons de Nuit Festival, Saint Lo, france
12 June - Isle of Wight festival +story here and here +interview here +videos here +interview and bootleg here
25th June - Theater of Living Art, Philadelphia, U.S.A.
30 June - Rock Werchter, Belgium (bootleg)
1 July - Main Square Festival, Arras, france +a photo here
7 July - BBK Live Festival, Bilbao, Spain
9 July - Oxegen Festival, Naas, Ireland
26 August - Reading Festival (win tickets) +videos here +review&video here +bootleg here
3 September - AX Hall, Seoul, South Korea
14 September - Twinkle Rock Festival, Taipei, Taiwan
7 October - Atlantico, Rome, Italy +main bootleg here +another bootleg here
+win the concert here
11 October - Volkshaus, Zurich, Switzerland (postponed)
13 October - Gasometer, Vienna, Austria (postponed)
31 October - Theater Caupolican, Santiago, Chile
2 November - Teatro de Verano Ramon Collazo, Montevideo, Uruguay
3 November - Teatro Colegiales, Buenos Aires, Argentina
4 November - Personal Festival, Buenos Aires, Argentina
5 November - Planeta Terra festival, Sao Paulo, Brazil
12 November - O2 Academy, Sheffield
14 November - O2 Academy, Birmingham
17 November - O2 Academy Brixton, London
2 December - The Warfield, San Francisco, U.S.A.
3 December - Wiltern Theatre, Los Angeles, U.S.A. +another complete review here +win tickets here and here
5 December - First Avenue, Minneapolis, U.S.A.
6 December - The Rave Ballroon, Milwaukee, U.S.A.
9 December - Terminal 5, New York, U.S.A.
10 December - House of Blues, Boston, U.S.A.

2012

new tour

2013

3 June - Abbey Road, London (acoustic) +bootleg here
7 June - McClusky's, Kingston (album launch acoustic gig)



8 November - Olympia Theatre, Dublin, Ireland

2014

Noel Gallagher solo gigography, and Low Lying Turds tour dates

(although his blinded fans say he's a "new solo artist", it's 20 years he's around and already played "solo" gigs previously (the first one in 1994), with the help of other people of course, as the Unplugged 1996, the gig for Tibet, the tour in 2006-2007, London, Milan, Manchester, Moscow, Los Angeles, Toronto, Paris, Australia, etc.)

2010


25 March - Royal Albert Hall - London

2011


28 November - Alcatraz - Milan, Italy + review here +video bootleg here +audio and video bootleg here

2012


lost interest... even Noel got bored of himself

10 April - Auditorio Banamex - Monterrey, Mexico (cancelled)

END OF THE HIGH FLYING BIRDS

2013

fans leave the gig again and ask for Liam again
..... € 10 = £ 8
 

oasisblues fan since 1994 - Copyright © 2017 Magazine 4 Column is Designed by Ipietoon Sponsored by Dezigntuts