the Britalian Milan site for pure Beady Eye, Pretty Green, Oasis, and City fans

how the best club was born: Oasis hotel

MILAN - A certain sport called football (soccer) was born in Italy (the old version, the "calcio storico" fiorentino or "calcio in costume" toscano), then the English gave modern rules.
As you might know, the most successful club in the world, AC Milan (18 international trophies), was created by a group of English and Italian people (the main one was Herbert Kilpin, an Englishman from Nottingham), who used to meet in a tavern, a wine shop called Fiaschetteria Toscana (in via Berchet street no.3, now there isn't that bar anymore), just like today we Italians meet English people at the Football English pub here. So, there are some Inter Milan fans who mock us because tavern = being drunk. But at the tavern they just used to meet, as it was normal. The official foundation was at the Hotel du Nord et des Anglais (Hotel of North and of the English), and this place still exists today, called Hotel Principe di Savoia (near the main station, the photo I posted some days ago, with the AC Milan-England symbol, the Christian cross of Saint George, also symbol of the whole Milano city). This is where Oasis used to stay many years ago and we were meeting them there.
Photo: it's that palace behind Liam Gallagher, on 30 May 2000, the first "Beady Eye" gig, because it was the first one without Noel. (AC turned 100 years old just a few months before).
You should also know that if AC Milan didn't exist, not even the second team in Milano, Inter Milan (9 international trophies) would have existed, as they were born 9 years later from some AC fans... Inter was born because of people arguing, as if they were the Gallaghers. In fact, still today there's always some...internal confusion in that team.
In the '90s we used to meet Oasis in Jesus street at the Four Seasons hotel (also David Beckham used to stay there), beside the first fashion street in the world, but then it seems they didn't want the Gallaghers anymore (in those years they were really mad).
Of course, the city of Milano is also the first football city in the world, 18+9= 27 international trophies.


Se state ad ascoltare le baggianate che dice l'interista Gianluca Rossi (su TopCalcio24-Telelombardia-Antenna3), prima o poi vi farà credere che la terra è piatta.
Milanisti e juventini se ne sono accorti da tempo, perchè persino molti interisti cominciano ad accorgersene.
Tempo fa riportavo molte di quelle che diceva, completamente false, parziali e tendenziose, ma erano talmente tante che mi sono poi stancato. D'altronde come si fa a parlare di calcio con una persona del genere, che quando la provochi ti dice "ti prendo a calci"... complimentoni. Non vedevo l'ora, lo aspettavo con ansia. E con una mazza da baseball, lol. D'altronde lui ha sempre sostenuto che nel calcio la morale non deve esistere e quindi "chi se ne frega se ci si comporta male"... ah beh, bell'esempio, calcolate solo il fatto che la gente vive di calcio, e giusto qualche milioncino di persone ha in mente solo quello.
Poi l'altro giorno, parlando di Simone Farina quel giocatore che ha denunciato il calcioscommesse, Rossi ha fatto uno dei suoi discorsoni: grande esempio di moralità nel calcio bla bla... ma allora bisogna comportarsi bene o male?
Per non parlare delle sue previsioni, tutte andate alla malora, del tipo: "passeranno molti allenatori prima che Balotelli se ne vada dall'Inter". Se n'era subito andato, pure buttando la maglia per terra e rispondendo agli insulti degli interisti (solo perchè - a quasi freddo - Mourinho l'aveva fatto entrare e aveva sbagliato un passaggio alla fine di Inter-Barcelona già ormai vinta grazie ai soliti aiuti arbitrali, quando la sua presenza era ininfluente, insultato da tifosi e Mourinho).
La più bella è stata la "Grande Sfida" (spesso mi sembra un bambino) che Rossi ha lanciato nella scorsa stagione: vediamo chi vincerà di più tra Milan e Inter nei prossimi 5 anni. Detto fatto e il Milan ha subito vinto lo scudetto, battendo l'Inter 0-1 e 3-0, e la Supercoppa, 2-1 proprio contro l'Inter. Il motivo per cui ha lanciato la sfida è perchè è stufo di rosicare sul passato, che è chiaramente a favore del Milan.
Speriamo che continui con le sue previsioni, potrebbe essere la nuova Teodora Stefanova (che lui prende sempre troppo in giro, ma lei ci azzecca enormemente di più).


L'ora dedicata all'Inter è di un'ignoranza talmente crassa... Parlano di tutto fuorchè di calcio, una marea di stronzate.

Riguardo alla nascita del Milan, lui come sempre con tutto campa su qualche sua battutona (peccato che non faccia così il brillante quando in studio c'è Mauro Suma, che lo fa rigare dritto). Ripete fino alla nausea che "voi siete nati in una fiaschetteria" e che "i milanisti vengono dalla periferia con il pullman, gli interisti dal centro"... A parte il fatto che questo categorizzare i tifosi come razze a zone è completamente senza senso, e molto interista, e quando Emilio Bianchi gli ha ricordato che il Milan in realtà nacque all'Hotel du Nord (oggi Principe di Savoia), Rossi fa: vedi, Stazione Centrale, quindi periferia... E a parte il fatto che non è proprio periferia, anzi piazza della Repubblica viene spesso considerata centro, ma così dicendo si contraddice, perchè se pensa che il Milan sia nato in una fiaschetteria, era la Fiaschetteria Toscana di via Berchet n.3, pieno centro, attaccata alla Galleria Vittorio Emanuele (dove ora hanno fatto un negozio dell'Inter). E poi: il Milan storicamente è la squadra non solo del popolo, della classe operaia, ma anche degli aristocratici, dei nobili (ne conosco qualcuno, anche purtroppo, e sono milanisti), l'Inter dei borghesi. La nobità non abita propriamente in periferia, anzi ha qualcosa a che fare con quei bei palazzi storici che vedete passeggiando per il centro: è roba loro.
A sentire le sue stronzate, nella fiaschetteria ci è nato lui. Non ci fosse stata la fiaschetteria, non ci sarebbe poi stata neanche l'Inter.

Tra l'altro, ecco il motivo per cui Rossi dice queste cose, cioè perchè è un rosicone, c'è un altro "piccolo" particolare da ricordare: se il Milan non fosse nato, non sarebbe nata l'Inter 9 anni dopo, nata da una costola, nata da un litigio (infatti ancora oggi hanno sempre qualche casino...interno), da sempre e per sempre la seconda squadra di Milano, per storia e risultati.

Poi il Rossi, che dice di essere berlusconiano (un interista berlusconiano è un po' come un milanista comunista), afferma che "però Berlusconi dice delle cose che non stanno nè in cielo nè in terra". Si riferisce al fatto che Berlusconi dice di aver vinto più trofei di Bernabeu. La cosa che Rossi non capisce (o fa finta di non capire) è che si riferisce ai trofei INTERNAZIONALI... capisco che per un interista è difficile da capire... Bernabeu ha vinto 6 Champions e 1 Intercontinentale, Berlusconi 5 Champions, 3 Intercontinentali, 5 Supercoppe Europee. Come avrebbe potuto il Milan partecipare alla Liga spagnola? Sapete quel campionato in pratica senza difese... Impossibile. L'unico modo per confrontarsi con squadre straniere è ovviamente guardare i trofei dove possono partecipare tutti, che tra l'altro hanno molto più valore.
Related Posts with Thumbnails

archives (click on the arrows)

Oasisblues copyright © 1994 - 2017

Beady Eye gigography and next tour dates

2000

30 May - Forum, Milan, Italy (the first "Noeless" gig since 1991 when he didn't join Oasis yet)

summer tour without Noel

2003

16 November - Andy Bell unplugged - Debaser, Stockholm, Sweden (bootleg)

2011


3rd & 4th March - Barrowland, Glasgow, Scotland +here and here + bootleg
6th & 7th March - O2 Apollo, Manchester +bootleg 1 +bootleg 2
9th & 10th March - Troxy, London +bootleg 1
13 March - Casino de Paris, Paris, france
14 March - E-Werk, Koln, Germany
16 March - Alcatraz, Milan, Italy +dvd bootleg
18 March - La Riviera, Madrid, Spain +bootleg
19 March - Bikini, Toulouse, france
21 March - Paradiso, Amsterdam, Holland (bootleg)
22 March - Ancienne Belgique, Brussels, Belgium (bootleg)
14 & 15 April - The Olympia Theatre, Dublin, Ireland here a bootleg image
17 April - Ulster Hall, Belfast, Northern Ireland
20 April - O2 Academy, Newcastle (a photo here)
23 April - Centre, Newport (photo and bootleg)
30 May - Grosse Freiheit 36, Hamburg, Germany
+a photo here + win tickets here
8 June - Saschall, Firenze, Italy +my story here +bootleg here +win tickets here
11th June - Papillons de Nuit Festival, Saint Lo, france
12 June - Isle of Wight festival +story here and here +interview here +videos here +interview and bootleg here
25th June - Theater of Living Art, Philadelphia, U.S.A.
30 June - Rock Werchter, Belgium (bootleg)
1 July - Main Square Festival, Arras, france +a photo here
7 July - BBK Live Festival, Bilbao, Spain
9 July - Oxegen Festival, Naas, Ireland
26 August - Reading Festival (win tickets) +videos here +review&video here +bootleg here
3 September - AX Hall, Seoul, South Korea
14 September - Twinkle Rock Festival, Taipei, Taiwan
7 October - Atlantico, Rome, Italy +main bootleg here +another bootleg here
+win the concert here
11 October - Volkshaus, Zurich, Switzerland (postponed)
13 October - Gasometer, Vienna, Austria (postponed)
31 October - Theater Caupolican, Santiago, Chile
2 November - Teatro de Verano Ramon Collazo, Montevideo, Uruguay
3 November - Teatro Colegiales, Buenos Aires, Argentina
4 November - Personal Festival, Buenos Aires, Argentina
5 November - Planeta Terra festival, Sao Paulo, Brazil
12 November - O2 Academy, Sheffield
14 November - O2 Academy, Birmingham
17 November - O2 Academy Brixton, London
2 December - The Warfield, San Francisco, U.S.A.
3 December - Wiltern Theatre, Los Angeles, U.S.A. +another complete review here +win tickets here and here
5 December - First Avenue, Minneapolis, U.S.A.
6 December - The Rave Ballroon, Milwaukee, U.S.A.
9 December - Terminal 5, New York, U.S.A.
10 December - House of Blues, Boston, U.S.A.

2012

new tour

2013

3 June - Abbey Road, London (acoustic) +bootleg here
7 June - McClusky's, Kingston (album launch acoustic gig)



8 November - Olympia Theatre, Dublin, Ireland

2014

Noel Gallagher solo gigography, and Low Lying Turds tour dates

(although his blinded fans say he's a "new solo artist", it's 20 years he's around and already played "solo" gigs previously (the first one in 1994), with the help of other people of course, as the Unplugged 1996, the gig for Tibet, the tour in 2006-2007, London, Milan, Manchester, Moscow, Los Angeles, Toronto, Paris, Australia, etc.)

2010


25 March - Royal Albert Hall - London

2011


28 November - Alcatraz - Milan, Italy + review here +video bootleg here +audio and video bootleg here

2012


lost interest... even Noel got bored of himself

10 April - Auditorio Banamex - Monterrey, Mexico (cancelled)

END OF THE HIGH FLYING BIRDS

2013

fans leave the gig again and ask for Liam again
..... € 10 = £ 8
 

oasisblues fan since 1994 - Copyright © 2017 Magazine 4 Column is Designed by Ipietoon Sponsored by Dezigntuts