the Britalian Milan site for pure Beady Eye, Pretty Green, Oasis, and City fans

Euro 2016 in Italy

green: the 3 candidates, Italy, france, Turkey
red: retired (Scotland-Wales and Norway-Sweden, because of economic problems)
blue: not confirmed (Hungary, Denmark, Romania, Russia, Greece)

reasons why they should choose Italy:
- Italy was also the candidate for Euro 2012 when Poland & Ukraine seemed to have problems in organizing (economic problems).
- france already hosted 2 times in 1960 and 1984 (Italy in 1968), while the World Cup in Italy in 1990 and france in 1998, so it's our turn.
- not all the people (also Turkish ones) consider Turkey part of Europe... this could cause problems.
- it's Italy :). About football: Italy is the European country who won more World Cups than anyone else (france only 1 when they played at home, easy), and it's where football was originally invented (the original version, then codified in England).
- Milan and especially the North of Italy will have more to offer, because of Milan organizing Expo 2015.
- etc.

Uefa (whose president is the french Platini...) will decide on 28 May 2010.

summary:
World Cup 2010: South Africa
Euro 2012: Poland-Ukraine
Olympic games 2012: London (England)
World Cup 2014: Brazil
Olympic games 2016: Rio de Janeiro (Brazil)
World Cup 2018 or 2022: probably England

Le tifoserie-ultras si sono dette contrarie all'organizzazione di quest'evento, motivo in più quindi per organizzarlo, che vedrà il rilancio degli stadi, dello sport, dell'organizzazione in generale, che in Italia ne sentono proprio il bisogno.

“Milano è pronta a ospitare gli Europei 2016: metterà a disposizione San Siro per la partita inaugurale e una delle semifinali. È un evento che la città aspetta da tempo e ci stiamo lavorando con interventi strutturali e di rinnovamento per offrire agli spettatori una stadio di altissimo livello, moderno e funzionale nel rispetto della sua lunga tradizione”. Lo ha detto l’assessore allo Sport e Tempo libero Alan Rizzi intervenuto a Roma all’incontro dei delegati Uefa con il Governo, rappresentato dai sottosegretari alla Presidenza Gianni Letta e Rocco Crimi (con delega allo Sport), per la presentazione della candidatura dell’Italia agli Europei di calcio del 2016.
Assieme all’assessore Rizzi, nella Sala Verde di Palazzo Chigi, il Presidente della Federazione Gioco Calcio, Giancarlo Abete, i Sindaci di Napoli, Palermo e Udine e gli assessori allo Sport delle città indicate dalla Federazione come sedi del campionato. Oltre a Milano, sono state designate Roma, Torino, Verona, Udine, Parma, Cesena, Firenze, Napoli, Bari, Palermo e Cagliari.

Il verdetto sull’assegnazione dei Campionati sarà annunciato dall’Uefa il 28 maggio alle 13 a Ginevra. Due giorni prima il Comitato competizioni per nazionali si riunirà per definire i punti chiave e valutazioni tecniche delle candidature, che verranno presentati al Comitato esecutivo il 27 maggio. Il 28 le candidate effettueranno le presentazioni finali davanti al Comitato esecutivo, che voterà la nazione ospitante. In corsa con l’Italia ci sono Francia e Turchia.

“Il dossier è ricco e articolato – ha commentato Rizzi – e ben rappresenta la capacità del nostro Paese di ospitare una competizione di altissimo livello come gli Europei di calcio, per attrattive turistiche e offerte culturali, presenza di infrastrutture e ricettività alberghiera, oltre ai grandi stadi. Milano, in particolare, potrà contare su una città rinnovata grazie a Expo 2015 che si svolgerà l’anno prima”.

Ma l’incontro con i delegati Uefa è stato anche l’occasione per il Governo e per i rappresentanti delle città di ribadire la volontà dell’Italia di portare avanti il progetto, oggetto di una proposta di legge già approvata
dalla Camera e ora al vaglio del Senato, per il rinnovamento degli stadi.

“Come ha confermato il sottosegretario Crimi – ha detto Rizzi – la legge sarà approvata entro il 28 maggio, prima della decisione finale dell’Uefa e comunque, a prescindere dall’assegnazione degli Europei, l’Italia potrà contare su una nuova normativa che segnerà il passaggio ad una nuova concezione del calcio”. “Si punterà sulla sicurezza, sulla socializzazione, sull’integrazione – ha spiegato l’assessore – ma ci saranno regole nuove anche per la proprietà degli stadi che passeranno alle società per una gestione completamente autonoma, come avviene all’estero, generando business e risorse che ora non sono disponibili”. “Il risultato che noi auspichiamo è di arrivare in pochi anni ad avere stadi nuovi o rinnovati, moderni e sicuri, ma senza barriere, contribuendo a far crescere una mentalità nuova dentro lo stadio e fuori”.

Per quanto riguarda San Siro e l’area che lo circonda, il Comune di Milano, proprietario dello stadio e il Consorzio San Siro 2000 (di cui fanno parte le società di Milan e Inter) che lo gestisce, stanno lavorando a una serie
di progetti che prevedono interventi di tipo strutturale e di innovazione tecnologica che renderanno San Siro una struttura moderna e funzionale, ma soprattutto aperta sette giorni su sette.“Ottenere gli Europei – ha concluso l’assessore – sarebbe per noi un grande risultato e uno stimolo in più per realizzare tutte le opere che ci siamo prefissati. In ogni caso questo non sarà l’unico obiettivo della nostra città che punta ad avere a San Siro la finale di Champions League nel 2015”.

Related Posts with Thumbnails

archives (click on the arrows)

Oasisblues copyright © 1994 - 2017

Beady Eye gigography and next tour dates

2000

30 May - Forum, Milan, Italy (the first "Noeless" gig since 1991 when he didn't join Oasis yet)

summer tour without Noel

2003

16 November - Andy Bell unplugged - Debaser, Stockholm, Sweden (bootleg)

2011


3rd & 4th March - Barrowland, Glasgow, Scotland +here and here + bootleg
6th & 7th March - O2 Apollo, Manchester +bootleg 1 +bootleg 2
9th & 10th March - Troxy, London +bootleg 1
13 March - Casino de Paris, Paris, france
14 March - E-Werk, Koln, Germany
16 March - Alcatraz, Milan, Italy +dvd bootleg
18 March - La Riviera, Madrid, Spain +bootleg
19 March - Bikini, Toulouse, france
21 March - Paradiso, Amsterdam, Holland (bootleg)
22 March - Ancienne Belgique, Brussels, Belgium (bootleg)
14 & 15 April - The Olympia Theatre, Dublin, Ireland here a bootleg image
17 April - Ulster Hall, Belfast, Northern Ireland
20 April - O2 Academy, Newcastle (a photo here)
23 April - Centre, Newport (photo and bootleg)
30 May - Grosse Freiheit 36, Hamburg, Germany
+a photo here + win tickets here
8 June - Saschall, Firenze, Italy +my story here +bootleg here +win tickets here
11th June - Papillons de Nuit Festival, Saint Lo, france
12 June - Isle of Wight festival +story here and here +interview here +videos here +interview and bootleg here
25th June - Theater of Living Art, Philadelphia, U.S.A.
30 June - Rock Werchter, Belgium (bootleg)
1 July - Main Square Festival, Arras, france +a photo here
7 July - BBK Live Festival, Bilbao, Spain
9 July - Oxegen Festival, Naas, Ireland
26 August - Reading Festival (win tickets) +videos here +review&video here +bootleg here
3 September - AX Hall, Seoul, South Korea
14 September - Twinkle Rock Festival, Taipei, Taiwan
7 October - Atlantico, Rome, Italy +main bootleg here +another bootleg here
+win the concert here
11 October - Volkshaus, Zurich, Switzerland (postponed)
13 October - Gasometer, Vienna, Austria (postponed)
31 October - Theater Caupolican, Santiago, Chile
2 November - Teatro de Verano Ramon Collazo, Montevideo, Uruguay
3 November - Teatro Colegiales, Buenos Aires, Argentina
4 November - Personal Festival, Buenos Aires, Argentina
5 November - Planeta Terra festival, Sao Paulo, Brazil
12 November - O2 Academy, Sheffield
14 November - O2 Academy, Birmingham
17 November - O2 Academy Brixton, London
2 December - The Warfield, San Francisco, U.S.A.
3 December - Wiltern Theatre, Los Angeles, U.S.A. +another complete review here +win tickets here and here
5 December - First Avenue, Minneapolis, U.S.A.
6 December - The Rave Ballroon, Milwaukee, U.S.A.
9 December - Terminal 5, New York, U.S.A.
10 December - House of Blues, Boston, U.S.A.

2012

new tour

2013

3 June - Abbey Road, London (acoustic) +bootleg here
7 June - McClusky's, Kingston (album launch acoustic gig)



8 November - Olympia Theatre, Dublin, Ireland

2014

Noel Gallagher solo gigography, and Low Lying Turds tour dates

(although his blinded fans say he's a "new solo artist", it's 20 years he's around and already played "solo" gigs previously (the first one in 1994), with the help of other people of course, as the Unplugged 1996, the gig for Tibet, the tour in 2006-2007, London, Milan, Manchester, Moscow, Los Angeles, Toronto, Paris, Australia, etc.)

2010


25 March - Royal Albert Hall - London

2011


28 November - Alcatraz - Milan, Italy + review here +video bootleg here +audio and video bootleg here

2012


lost interest... even Noel got bored of himself

10 April - Auditorio Banamex - Monterrey, Mexico (cancelled)

END OF THE HIGH FLYING BIRDS

2013

fans leave the gig again and ask for Liam again
..... € 10 = £ 8
 

oasisblues fan since 1994 - Copyright © 2019 Magazine 4 Column is Designed by Ipietoon Sponsored by Dezigntuts